Alla vittima di stupro di gruppo in Calabria: non sei sola!

Il Sud Italia se l’è cercata

Al di là del Buco

Di quante dimostrazioni abbiamo bisogno prima di chiamare le cose con il proprio nome? Accade a Melito, per esempio, in Calabria, ma potrebbe accadere ovunque e in fondo la questione si riduce alle conclusioni di sempre.

  • lei è stata stuprata, minorenne, da più persone.
  • lei se l’è cercata, perché le ragazzine oggi si conciano in modo osceno.
  • i ragazzi sono di buona famiglia e quando si parla di loro si dice che non siano le loro azioni a rovinargli la vita, ma il fatto che ora sia di dominio pubblico e che la ragazza abbia detto quello che le era capitato.

Fino a quando si penserà questo non potremo sconfiggere il fenomeno e non potremo assicurare alle ragazze la possibilità di vivere la sessualità in modo sicuro e consapevole, giammai per costrizione, ma solo perché si tratta di una scelta.

View original post 895 altre parole

Annunci

Psicosisma 2

schifoHo sperato, giuro, ho SPERATO con tutto il cuore che a nessuno di quei bigotti venisse in mente di fare un riferimento alle “punizioni divine”.
Speranza vana.
Spero vivamente che l’inferno esista, BASTARDI, perché se esiste dovrete farvi tutti i gironi uno dietro l’altro e poi ricominciare, senza fine, in secula seculorum!

Psicosisma

Se anche tu non vedi chiaro in questo sisma a poche settimane rimaste dal referendum…
Se ti stai chiedendo come mai i sismologi non abbiano provveduto ad annunciare il terremoto qualche giorno prima…
Se hai un fondato motivo per ritenere che ci siano di mezzo HAARP, Tesla e le scie chimiche…
 
Non condividere questo post, non mettere like, semplicemente disattiva il tuo profilo fb e prova a fare qualcosa di veramente utile.
 
Ma pure in casi come questi siete capaci solo di dare aria alla bocca?

Facebook cancella la pagina di Abbatto i Muri

hanno chiuso la pagina di abbatto i muri, ovvero quella che ha ospitato migliaia di vostre storie, e mi hanno obbligata a fare “appello” che non è detto sarà accettato. se non lo accett…

Sorgente: Facebook cancella la pagina di Abbatto i Muri

GIENTISTI KON FUSI

Meme_11832230781764905248[1]

QUANDO C’ERA LVI I PIRATI STAVANO AI LAVORI FORZATI, NON SUI VELIERI A BERE IL KAFFEEE AUGURANDOSI IL BUONGIORNO L’UN L’ALTRO.