Anche i browser hanno una propria dignità. Se non rispetti la tua, rispetta almeno la loro.


Succederà, in futuro, si spera: l’evoluzione tecnologica riuscirà a compensare l’involuzione umana elaborando software capaci di comprendere il pericolo prima e meglio della persona che ne fa uso.CatenaUmana

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...