Emigrazioni mentali


Quant’è difficile vivere in un mondo dove tutti complottano contro di te… È per questo che ho smesso di abitarci.

Annunci

4 pensieri su “Emigrazioni mentali

  1. anche io una volta incolpavo gli altri di tutto. in effetti sono circondata da stronzi, ma con la mia psicologa spero di capire perché io permetto loro di farmi del male, e imparare come propormi in maniera diversa. se sei sempre il capro espiatorio non è solo sfiga. è difficile e doloroso da ammettere ma è così. questo non toglie che chi ti va del male volontariamente e gratuitamente sia una merda.

    Liked by 1 persona

    • Ecco, io non sono mai stato, forse, appieno un depresso. però ho vissuto per anni sulla linea di confine, e da quando me ne sono allontanato ogni volta che mi rendo conto che sto correndo il rischio di fare pensieri che riconosco come pericolosi ritorno alla stessa strategia che con me funzionò come cura: ridicolizzare la mia depressione, trasformare in burletta certi pensieri che mi vengono in mente, estremizzarli fino a far loro perdere ogni significato.
      so che non vale per tutti, ma so che per me funziona.
      e ho imparato a lasciar andare chi può farmi male.

      Liked by 1 persona

      • non è una cosa così strana, se tu fai dei corsi di programmazione neuro linguistica (che di solito fanno i rappresentanti o i venditori) ti insegnano proprio queste cose. il tuo metodo applicato non solo al lavoro ma alla vita reale funziona non solo per te ma per molti. complimenti che ci sei riuscito da solo senza bisogno di farmaci o psicologi!!!

        Liked by 1 persona

  2. Scusa il ritardo ma per alcuni giorni non mi sono collegato. purtroppo non conosco molto questo argomento (quasi per nulla) e credevo fosse una cosa solo mia o comunque di pochi. a volte però mi è capitato di proporla ad altri che vedevo sulla stessa china che seguivo io negli anni passati.
    peccato, cmq, che wordpress non sia adatto per i messaggi privati.

    Mi piace

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...