Chi osa chiosa!


Non bisogna arrendersi e pensare che le piccole vittorie ottenute non significhino nulla. Un mio amico, per esempio, ha iniziato vincendo una semplice gara cittadina di corsa, ma nel giro di pochi anni è diventato campione di scacchi.

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...