E adesso Bollate anche me!


Son capitato su una pagina che raccatta like di chi metteva insulti alla biondina di Bollate: padri di famiglia che si offrivano di prenderla a calci, ragazze che la chiamavano troia (quanto femminismo buttato nel cesso), altri che ironizzavano sul suo avere sempre lo stesso vestito…
Ora, lei sarà pure colpevole di pestaggio (non la giustifico ma checcazzo, a quanto ho capito la lotta tra le due era stata pretesa da quella che le ha prese), e il pubblico del momento colpevole di omissione di soccorso e magari deficienza.
Ma tutti quelli che commentano in certi modi, come in particolare gli admin di quella pagina, a che titolo devono sentirsi migliori della biondina?
Che magari tra questi c’è pure gente che va a messa la domenica e della storiella della pagliuzza e del trave non ha capito una fava.

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...