Il mistero dell’orinatoio


Io tendo ad essere agnostico in tutto: una volta vidi un amico raccogliere da terra una molletta da bucato e scagliarla verso l’alto in direzione di un cavo per stendere al primo piano di un palazzo. la molletta si incastrò al filo e li rimase.
Quante possibilità c’erano che succedesse, anche considerando che il mio amico era tutt’altro che un fisico o un equilibrista?
Eppure successe, e l’ho visto coi miei occhi.
Consideriamo – come si evince dal titolo – la vexata questio degli attentati dell’11 Settembre; per me è difficile credere nei complotty, anche se non li escludo a priori: (scie chimiche, Twin Towers, rettiliani, Little Tony e chi più ne ha più ne metta). ma una teoria resta una teoria fin quando non porta delle prove concrete.
Nel caso in esame non ne vedo, e mi attengo alla versione ufficiale.
Del resto potrei anche essere aperto a ritenere credibile che un governo senza scrupoli possa aver appositamente concesso agli attentatori di fare il proprio lavoro sporco per poi approfittarne (reprimendo le libertà individuali in nome della lotta al terrorismo, distogliendo l’attenzione dai problemi interni, eccetera). Ma anche di questo non vi sono prove. è solo evidente il successivo approfittamento della situazione.
E del resto un mio amico informatico una volta disse, in merito al sospetto che i virus fossero prodotti dalle ditte che realizzano antivirus: “Perché sprecare tempo e denaro per realizzare qualcosa che altri diffondono già volontariamente in forma gratuita?

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...